Diritto di Famiglia, Affidamento, Adozione Minori - Studio Legale a Genova
SEPARAZIONE DEI CONIUGI - L'abbandono del tetto coniugale non è sufficiente per addebitare la separazione.
Corte di Cassazione, Sez. Vi Civ., Ordinanza 23 aprile 2019 n. 11162

Nella fattispecie la Cassazione ha respinto la pretesa della moglie di addebitare la responsabilità al coniuge per l'allontanamento dalla casa familiare. Il fatto in sè dell'abbandono del tetto coniugale, oltre a dover essere provato quanto alla sua concreta verificazione, va dimostrato anche nella sua efficacia determinativa della intollerabilità della convivenza e della rottura dell'affectio coniugalis: la giurisprdenza è concorde nel ritenere che non costituisce violazione di un dovere coniugale la cessazione della convivenza quando ormai il legame affettivo fra i coniugi è definitivamente venuto meno e la crisi del matrimonio deve considerarsi irreversibile.

Stampa la news
Studio legale Home Profilo Lo studio News Contatti